Edvige attends the IUAV in Venice with a specialization in Visual Arts and Theater. Graduated

master's degree in Visual Cultures and Curatorial Practices at the Academy of Fine Arts of Brera. Dedicates the path of the thesis to the epistolary relationship that took place between the poetess Cristina Campo and the writer Alessandro Spina, starting from the 1960s and published in Correspondence. 

Fortifying the artistic and literary passion for the concept of the letter. Astral and star maps find space and debate with unidentified life forms.

It is an overturning of axes and axioms to create an illustrated book during the work phase. “Fin dall'infanzia percepivo lo scorrere delle ore indipendente da ogni riferimento, da ogni atto e da ogni evento, la disgiunzione del tempo da ciò che tempo non era, la sua esistenza autonoma, il suo statuto singolare, il suo impero, la sua tirannia. Ricordo con estrema chiarezza quel pomeriggio in cui, per la prima volta, di fronte all'universo vacante, non ero più che fuga di istanti ribelli ad adempiere ancora la loro particolare funzione. Il tempo si separava dall'essere a mie spese.Questa è una parte su cui rifletto da molto tempo, un estratto di Emil Cioran.”

 

Text by Pelin Zeytinci

Alla fine quello che rimane, è comunque un pensiero, 2021

€3,500.00Price