"Quello che non insegnano alle accademie"

NERO.png

"Things they don't teach at art schools"

Coming soon

"Il sistema dell'arte: crash course. Gallerie, collezionisti, residenze, fiere, giornali

e premi d'arte"

Workshops

A dynamic participatory environment to learn the practical skills for a contemporary visual art practice. 

Un ambiente partecipativo e dinamico per apprendere le skill funzionali per una pratica di arte visiva.

Sign up

26 marzo - 18 aprile 2021

Available on demand. 

Disponibile su richiesta. 

Art Advisory

Our collector-oriented advisory package for the one-on-one private consulting.  

Il nostro pacchetto di consulenze orientato agli aspiranti collezionisti.

Laura Pieri

Curatrice

Curatrice indipendente ed Exhibition Manager, Laura Pieri si occupa di cura, organizzazione e realizzazione delle varie fasi di sviluppo dei progetti – concept, promozione, sponsorship, individuazione bandi, allestimento – per la realizzazione di mostre in ambito artistico. Interessata alla promozione dell’arte contemporanea – con particolare riguardo ai giovani artisti emergenti – ha collaborato con musei ed associazioni, tra cui Palazzo Reale e Museo d'Arte e Scienza Gottfried Matthaes a Milano. Accanto alla professione di curatela svolge l'attività di archiviazione di opere di vario genere che spaziano dai bozzetti di scena dell'Opera del XIX secolo alla video arte contemporanea, affiancando l'attività di enti quali Archivio Storico Ricordi e Careof- Associazione no profit per la promozione d'arte contemporanea. Tra le mostre curate vi sono Human Touch - Paratissima Art Fair Torino (2019), con cui ha vinto il N.I.C.E. PRICE per la migliore mostra curata; HUMAN TOUCH \\ iSOLATION – Complesso Monumentale Castello di Milazzo e Faro di Punta Lingua (2020); Scorie Microcosmiche – Paratissima Art Fair Torino (2020), oltre ad essere tra i curatori di ReA! Art Fair.

Lucia Rho 

Scenografa, Event Designer

Lucia si forma all’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano laureandosi in Scenografia nel 2017. Durante gli anni accademici si affaccia al mondo del lavoro, viene assunta come apprendista al Tieffe Teatro Menotti di Milano imparando le dinamiche di palcoscenico sotto ruoli diversi: attrezzista, macchinista, tecnica luci. All’interno dello stesso teatro dal 2014 ad oggi farà da assistente allo scenografo Dario Gessati per la trilogia americana con la regia di Arturo Cirillo (Lo zoo di vetro, Chi ha paura di Virginia Woolf?, Lunga giornata verso la notte).
Parallelamente affiancherà qualità di sgrana realizzatrice su diverse produzioni di grossi eventi, fiere e sfilate di moda la scenografa Sara Marelli, che collabora in maniera continuativa con la ditta di Allestimenti Benfenati.
Collaborando con una agenzia di comunicazione segue la progettazione e realizzazione degli stand fieristici per il marchio Dupont Kevlar nel settore moto, per tre fiere molto importanti Intermot Koln Messe, Eicma Rho Fiera, Aim Expo Columbus, e fiera d'arte ReA! Art Fair. Lavora anche con Samsung creando le scene per una realtà virtuale. 
Da due anni vincendo il bando del Comune di Milano ha un laboratorio con altri cinque scenografi presso La Fabbrica del Vapore lavorando come libera professionista sia per il teatro che per set ed eventi.

Pelin Zeytinci

Curatrice, Art Director

Co-founder di Rea Arte e la manager in una galleria d’arte contemporanea e moderna a Milano, Pelin Zeytinci lavora anche come artista visiva e performer. Nel 2018 ha creato il suo
gruppo artistico, ULTIMATUM, il quale sviluppa i progetti artistici in base dell’arte visiva e
performativa mischiando il “happening”. Il punto fondamentale del progetto è di sviluppare
comunicazione con massima libertà espressiva e funzionale nello tempo e spazio.
In passato ha collaborato con la regista Loredana Putignani, per il progetto fra Oriente ed Occidente “VITE DI SCARTO”, dove faceva la performer. Ha collaborato con varie agenzie e artisti come art director per i progetti di video.

Fra alcune persone con cui ha trovato la possibilità di lavorare ci sono Marina Abramovic, Mario Biagini, Piero Lissoni, Antonio Marras e Aleksandr Sokurov. 

Nel corso degli anni ha seguito tanti artisti come curatrice e consulente e ha avuto sempre un approccio multidisciplinare costruendo una ricerca che si base sulle analisi e sintesi della ricerca di ognuno.

Elisabetta Roncati

Art Consultant, Blogger

Genovese di nascita, milanese d'adozione, Elisabetta Roncati ha deciso di unire formazione universitaria economica/manageriale e passione per la cultura con un unico obiettivo: avvicinare le persone all'arte in maniera chiara, facilmente comprensibile e professionale. Interessata ad ogni forma di espressione artistica e culturale, contemporanea e non, ha tre grandi passioni: l'arte tessile, l'arte africana ed il Medio Oriente. 

Consulente in ambito arte, crede fermamente che la cultura abbia il potere di travalicare i confini delle singole nazione, creando una comunità globale di appassionati e professionisti. 

Nel 2018 ha fondato il marchio registrato Art Nomade Milan, con cui si occupa di divulgazione digitale sui principali social media. 

"Perchè l'arte è un incidente dal quale non si esce mai illesi" Leo Longanesi.  

Maryna Rybakova 

Entrepreneur,

Art Marketing Expert

Maryna Rybakova is a co-founder of REA ARTE, and an entrepreneur in the field of art & technology with a passion for marketing and the art market. Her academic background is a BA in Cultural Heritage an MA in Arts Management and Economics at Catholic University of Sacred Heart (Milan, Italy). In 2017, she published a paperback “The Art Guide to Yourself” in 2017; a book that offers an innovative approach to interpreting therapeutic practices in the context of a museum visit.

She is the CEO and founder of the Artsted platform: a company facilitating the promotion of emerging artists online through cutting-edge technology. As a global online sales marketplace it strives to launch and trace the professional careers of independent and emerging artists. 

Bianca Munari

PR Manager, Gallerista

Bianca Munari, classe 1996, è nata e cresciuta a Milano, dove vive tutt'ora. 

Attualmente lavora per la galleria Campari dove sviluppa i progetti di digitalizzazione e comunicazione per valorizzare il patrimonio storico artistico dell'azienda. 

In ReA! Bianca fa parte del team orgnizzativo e si occupa di Ufficio Stampa e comunicazione. 

La sua formazione oltre la laurea triennale in Economia e Gestione dei Beni Culturali e master biennale in Methods and Topics in Arts Management all'Università Cattolica del Sacro Cuore, ha incluso esperienze negli Stati Uniti, la Spagna, il Belgio. 

Precedentemente Bianca ha collaborato con Whitelight Art Gallery a Milano, MuBA di Milano, Musées Royaux des Beaux-Arts de Belgique ed il gruppo di Giovani del Museo Poldi Pezzoli di Milano, e l'associazione Culturit.

Beatrice Dezani

Partnerships Manager

Torinese doc Beatrice Dezani, annata 1996, si 
sposta da Torino a Milano per coltivare la sua passione per l’arte, dove tuttora vive e lavora.
Intraprende la triennale di Economia e Gestione dei beni culturali e dello spettacolo all’Università Cattolica del Sacro Cuore concludendo con un lavoro di tesi approfondito sul legame tra arte ed imprese.
La sua formazione procede con la laurea magistrale specializzandosi nella gestione dei musei ed eventi espositivi.
Ha lavorato presso l’ufficio creativo di Artemidatre, società che fa da tramite tra artisti ed aziende operando nel campo dell’oggettistica d’autore e delle opere d’arte.
Precedentemente ha collaborato come volontaria al Festival Le Vie dei Tesori a Milano.
Beatrice fa parte del team organizzativo di ReA! e si occupa della comunicazione e gestione delle relazioni esterne, partnership e sponsorship.